Dopo il rilascio della versione Windows 11 2022 Update (o anche chiamata 22H2) di cui ho parlato nell’articolo Rilasciato Windows 11 2022 Update ci sono state delle novità per quanto riguarda il rilascio delle funzionalità di Windows 11.

Microsoft ha dichiarato che l’aggiornamento delle funzionalità di Windows 11 avrà una frequenza annuale. Gli aggiornamenti delle funzionalità di Windows 11 verranno rilasciati nella seconda metà dell'anno e includeranno 24 mesi di supporto per le edizioni Home, Pro, Pro for Workstations e Pro Education e 36 mesi di supporto per le edizioni Enterprise ed Education.

Per gli aggiornamenti mensili della sicurezza, Windows 11 usa il processo di aggiornamento cumulativo di Windows, noto anche come versione "B", Patch Tuesday (martedì delle patch) o Update Tuesday (Aggiornamento del martedì). Queste versioni mensili continueranno a contenere tutti gli aggiornamenti precedenti in modo in modo da mantenere i dispositivi protetti e produttivi.

Ma sembra che qualcosa sia cambiato e che alcune funzionalità verranno anche rilasciate durante l’anno tramite i cosiddetti Momenti. L'idea è di rilasciare nuove funzionalità più o meno quando disponibili.

 

I Momenti sono una nuova tecnologia di aggiornamento pensata proprio per aggiungere funzioni inedite. Si comporteranno come qualsiasi altro update cumulativo e saranno distribuiti attraverso Windows Update.

 

Moment 1 è stato rilasciato il 18 ottobre 2022 tramite la KB5019509 (build del sistema operativo 22621.675) e contiene le seguenti funzionalità:

  • Esplora file a schede. Esplora file (Windows+E) consente di aprire le varie cartelle sotto forma di scheda. Basta premere CTRL+T per aprire una nuova scheda.
  • Azioni suggerite. Windows 11 offre una funzione utile per la collaborazione e la produttività: il sistema operativo rileva numeri di telefono e date nel testo suggerendo azioni da attivare in applicazioni come Collegamento al telefono, Teams, Skype, Calendario e così via.
  • Overflow della barra delle applicazioni. Le icone dei programmi che non possono trovare posto in una barra delle applicazioni molto affollata ora vengono visualizzate in un nuovo menu che compare cliccando sui puntini accanto all'area di notifica o traybar.
  • Avvio del Task Manager. Cliccando con il tasto destro del mouse sulla barra delle applicazioni di Windows 11, adesso si può avviare velocemente il Task Manager (Gestione attività, in italiano).
  • Condivisione migliorata. Microsoft ha migliorato l'esperienza di condivisione di Windows per consentire al sistema operativo di riconoscere i dispositivi fisicamente nelle vicinanze dal desktop, Esplora file, Foto, Xbox e altre applicazioni.
  • Supporto delle app Android. Le app di Android sono disponibili nell’Amazon AppStore e sono supportate in 31 paesi. Ne avevo già parlato nell’articolo it - Eseguire app Android in Windows 11

Trovate tutti i dettagli nella pagina dell’annuncio ufficiale Making the everyday easier with new experiences available in Windows 11 | Windows Experience Blog

 

 

Moment 2 sarà rilasciato a inizio 2023, secondo i rumor tra i mesi di febbraio e di marzo.

 

Moment 3 sarà invece presumibilmente rilasciato a maggio 2023.

Attualmente le funzionalità che stanno apparendo nei canali Insider sono:

  • Icone animate nell'app Impostazioni
  • Possibilità di mostrare i secondi nell'orologio della taskbar
  • Possibilità di portare a schermo intero l'area widget e supporto a widget di terze parti
  • Miglioramenti significativi alla casella di ricerca
  • Task Manager con box di ricerca
  • Registrazione schermo
  • Icona per identificare le connessioni di rete protette da VPN

Mi sa che ne vedremo delle belle! 😊

Nic

 

Durante il secondo appuntamento dell’anno della #POWERCON2022, che ha avuto un'agenda fitta e piena di contenuti, sono stati affrontati i temi del modern workplace, della gestione dei sistemi operativi Windows, Linux, macOS, Android e iOS, della sicurezza delle infrastrutture e della gestione moderna dei dispositivi aziendali e non.

 

Microsoft Intune consente di proteggere e gestire in maniera completa i dispositivi, le app e i dati utilizzati in azienda. In questa sessione verrà mostrato quanto sia semplice amministrare dispositivi Windows, Linux, macOS, iOS, Android e ChromeOS tramite Microsoft Intune e permettere di lavorare in maniera sicura ed efficace da qualsiasi dispositivo aziendale e non.

 

Potete scaricare la presentazione della sessione al link https://www.ictpower.it/download/POWERCON2022 - Nicola Ferrini - Microsoft Intune - Gestione dei dispositivi aziendali a 360 gradi.pdf

 

Qui di seguito invece c’è la registrazione della sessione:

 

 

Grazie a tutti i partecipanti e arrivederci al prossimo evento!

 

 

Durante il secondo appuntamento dell’anno della #POWERCON2022, che ha avuto un'agenda fitta e piena di contenuti, sono stati affrontati i temi del modern workplace, della gestione dei sistemi operativi Windows, Linux, macOS, Android e iOS, della sicurezza delle infrastrutture e della gestione moderna dei dispositivi aziendali e non.

 

Microsoft Defender for Business è una soluzione di sicurezza degli endpoint progettata appositamente per le piccole e medie imprese (fino a 300 dipendenti). Con questa soluzione di sicurezza degli endpoint, i dispositivi dell’azienda sono meglio protetti da ransomware, malware, phishing e altre minacce. In questa sessione verrà mostrato come Microsoft Defender for Business sia capace di difender i nostri dispositivi.

 

Potete scaricare la presentazione della sessione al link https://www.ictpower.it/download/POWERCON2022 - Nicola Ferrini - Microsoft Defender for Business - la soluzione antimalware Microsoft per la PMI.pdf

 

Qui di seguito invece c’è la registrazione della sessione:

 

 

Grazie a tutti i partecipanti e arrivederci al prossimo evento!