Pochi giorni fa Rory Monaghan, Microsoft Most Valuable Professional per la categoria App-V ed ora per la categoria Windows and Devices for IT, ha rilasciato la versione 7 della sua App-V Decision Matrix e l'ha aggiornata in modo tale da estenderne la finalità per includere altre tecnologie di deployment.

Figura 1: App-V Decision Matrix diagram

È possibile scaricare la versione pdf dell'App-V Decision Matrix utilizzando il banner sotto:

In questa nuova versione Rory ha enfatizzato l'utilizzo delle soluzioni di Presentation Virtualization come ad esempio XenApp, Horizon Apps, RDS, AppsAnywhere e Parallels. Trovate maggiori informazioni visitando il suo blog e leggendo l'articolo http://rorymon.com/blog/?p=4225

Buon lavoro!

Nic

Il prossimo 2 Novembre 2017 alle ore 11:00 terrò un Webinar Gratuito durante il quale daremo uno sguardo alle novità di Windows Server, versione 1709, pietra miliare per l'innovazione del software-defined datacenter, per la sicurezza e per lo sviluppo delle applicazioni.

Durante il webinar vi mostrerò le funzionalità che sono state aggiunte nella nuova versione di Windows Server, versione 1709 e quale sarà lo sviluppo e la roadmap del sistema operativo di Microsoft.

Tra i tanti argomenti che verranno trattati verrà dato particolare risalto a:

  • Cosa cambia con la nuova versione di Windows Server?
  • Cosa riserva il futuro di Windows Server?
  • Comprendere i vantaggi di ambienti ibridi e migrazione
  • Azure File Sync
  • Windows Server Cadence
  • Progetto ‘Honolulu’


Che aspettate ad iscrivervi? Cliccate qui per registrarvi

Vi aspetto!

Nic

Come avevo già avuto modo di scrivere nel precedente articolo https://www.nicolaferrini.it/ita/blog/1174-onedrive-files-on-demand-onedrive-offline-folders.html , in Windows 10 Fall Creators Update (1709) è stata inserita la nuova funzione Files On-Demand (File su richiesta), che consente di accedere ai file di OneDrive senza doverli scaricare sul proprio disco e senza occupare spazio.

Ho notato però che anche avendo effettuato l'aggiornamento del sistema operativo il client di OneDrive non è stato aggiornato, come si nota in figura sotto:

Figura 1: Versione di OneDrive non aggiornata

Per ovviare a questo inconveniente è possibile scaricare manualmente la versione aggiornata del client di OneDrive all'indirizzo https://go.microsoft.com/fwlink/p/?linkid=851311 e attendere l'installazione, che dura pochi secondi.

Figura 2: Installazione della versione aggiornata del client di OneDrive

 

Figura 3: Nuova versione del client installata

La versione 17.3.7073.1013 del client di OneDrive vi permette gestire la funzionalità "Files On-Demand" (abilitata di default) direttamente dalla scheda Settings, come mostrato in figura:

Figura 4: Configurazione della funzionalità "Files On-Demand"

Con OneDrive Files On-Demand è quindi possibile accedere a tutti i file presenti in Cloud senza doverli scaricare e sprecare spazio disco sui vostri dispositivi (tablet, pc, smartphone). Bentornato!

Nic