Chi non ha potuto partecipare al webinar del 2 Novembre può visualizzare la registrazione direttamente dal link https://www.youtube.com/watch?v=xiZb-JEmQpI. Durante il webinar ho mostrato le funzionalità che sono state aggiunte nella nuova versione di Windows Server, versione 1709 e ho evidenziato quale sarà lo sviluppo e la roadmap del sistema operativo di Microsoft.

Tra i tanti argomenti che ho trattato troverete:

  • Cosa cambia con la nuova versione di Windows Server
  • Cosa riserva il futuro di Windows Server
  • Comprendere i vantaggi di ambienti ibridi e migrazione
  • Azure File Sync
  • Windows Server Cadence
  • Progetto ‘Honolulu’

Buona visione!

Nic

Due giorni fa è stato rilasciato il pacchetto di manutenzione di Settembre 2017 per Microsoft Desktop Optimization Pack (MDOP), che contiene le correzioni più recenti per Microsoft Application Virtualization (App-V) 5.1 RTM Client e Remote Desktop Services (RDS), Microsoft BitLocker Administration and Monitoring (MBAM) 2.5 Service Pack 1 (SP1) e per Microsoft User Experience Virtualization (UE-V) 2.1 Service Pack 1 (SP1).

Come già sapete, sia il client di App-V che quello di UE-V sono presenti di default dalla versione del sistema operativo Windows 10 Anniversary Edition (Versione 1607). Gli aggiornamenti per i due client vengono di norma rilasciati nei Windows 10 cumulative updates mensili.

Se invece non avete installato Windows 10 Anniversary Update e versioni successive (Creators Update 1703 e Fall Creator Update 1709), gli aggiornamenti di App-V ed UE-V devono essere effettuati tramite i Servicing Release trimestrali.

Problemi risolti dall'aggiornamento:

App-V 5.1 (versione RTM)

Questa versione di manutenzione consente di risolvere i seguenti problemi:

  • Handle duplicati non vengono gestiti correttamente e causano il blocco dell'applicazione virtuale.
  • Il ciclo di vita delle voci del Registro di sistema non viene gestito correttamente.

MBAM 2.5 Service Pack 1

Questa versione di manutenzione consente di risolvere il seguente problema:

  • Blocchi critici si verificano nei database di cluster MBAM (Microsoft BitLocker Administration and Monitoring).

UE-V 2.1 Service Pack 1

Questa versione di manutenzione consente di risolvere il seguente problema:

  • Le impostazioni del profilo vengono eliminate in modo non corretto quando lo stesso nome viene utilizzato in diversi casi.

 

Per scaricare l'aggiornamento potete seguire il link Download della versione di manutenzione settembre 2017 per Microsoft Desktop Optimization Pack.

Verificate prima dell'installazione di avere per i seguenti prerequisiti:

Prerequisiti

  • Per applicare questo hotfix per APP-V 5.1, è necessario disporre di App-V 5.1 RTM oppure aver già installato un Servicing Release
  • Per applicare questo hotfix per MBAM 2.5 SP1:
    • Dovete avere la versione RTM (versione.1100) oppure aver installato l'hotfix 3198158 . Se avete già installato la versione.1119 allora è possibile applicare questo hotfix direttamente.

    • Se avete installato gli aggiornamenti contenuti nell'hotfix 3122998 oppure nell'hotfix 3168628, è necessario disinstallare la versione esistente, installare MBAM 2.5 SP1 Server RTM e quindi applicare questo hotfix.
  • Per applicare questo hotfix per UE-V, è necessario disporre di UE-V 2.1 SP1 RTM installato oppure aver già installato un Servicing Release

Buon lavoro!

Nic

Pochi giorni fa Rory Monaghan, Microsoft Most Valuable Professional per la categoria App-V ed ora per la categoria Windows and Devices for IT, ha rilasciato la versione 7 della sua App-V Decision Matrix e l'ha aggiornata in modo tale da estenderne la finalità per includere altre tecnologie di deployment.

Figura 1: App-V Decision Matrix diagram

È possibile scaricare la versione pdf dell'App-V Decision Matrix utilizzando il banner sotto:

In questa nuova versione Rory ha enfatizzato l'utilizzo delle soluzioni di Presentation Virtualization come ad esempio XenApp, Horizon Apps, RDS, AppsAnywhere e Parallels. Trovate maggiori informazioni visitando il suo blog e leggendo l'articolo http://rorymon.com/blog/?p=4225

Buon lavoro!

Nic