È stato pubblicato sulla Microsoft Virtual Academy un corso gratuito sulla distribuzione di Office 2013 con App-V 5.0 a cura di Steve Thomas e Ronald Dockery.

http://www.microsoftvirtualacademy.com/training-courses/deploying-office-2013-with-app-v

In particolare nel corso si parla del licensing, della progettazione, della creazione del package e della distribuzione di Office 2013 virtualizzato.

Il corso si articola in 4 moduli:

Buon lavoro!

Nic

 

Da oggi potete scaricare dal sito MSDN il nuovo Microsoft Desktop Optimization Pack (MDOP) 2014 R2.

Le modifiche più importanti sono state apportate ad App-V 5.0 SP3 e ad UE-V 2.1.

Le novità di App-V introdotte con il service pack 3 riguardano:

Miglioramento della gestione
Molto è stato fatto per migliorare i Connection Groups, una funzionalità che permette a due pacchetti virtuali di interagire tra di loro come se entrambe le applicazioni siano installate nel sistema operativo. In particolar modo è stato introdotto il concetto di Optional package. Ad esempio è possibile abilitare il pacchetto Office per tutti gli utenti ma abilitare differenti pacchetti opzionali, che contengono diversi plugins, per diversi gruppi di utenti.

Altri miglioramenti riguardano il controllo sulla pubblicazione delle applicazioni virtualizzate, aggiornamenti all'infrastruttura dell'App-V Server, aggiornamento per il sequencing e modifiche all'integrazione tra applicazioni virtualizzate e installate localmente.

Distribuzione di Office 2013 virtualizzato
E' stata migliorata la realizzazione di pacchetti virtuali di Office 2013 utilizzando l'Office Deployment Tool.

Aggiornamenti relativi alle Performance
Facendo seguito allo Spring 2014 App-V hotfix, sono state aggiornate le performance anche in base ai feedback ricevuti dai clienti.

Tutti a provare il nuovo SP3 di App-V 5.0!

Nic

In occasione della Server Infrastructure Days Online 2014 R2 ho realizzato un video dal titolo Windows Server v.Next: What’s New in File Server.

In questo video analizzo tutte le soluzioni Microsoft per la gestione del Software Defined Storage (SDS). In particolar modo parlo delle novità introdotte in Windows Server vNetx: gestione dello storage a basso costo, il disaster recovery, le policy di Quality of Service, la Storage Replica. Attraverso diversi scenari e demo analizzo anche le migliorie apportate allo Scale Out File Server per il supporto alle macchine virtuali basate su Hyper-V e il protocollo SMB 3.1

Per approfondire gli argomenti trattati nel video vi aspetto il 3 Dicembre 2014 alle 19:00 alla Roundtable gratuita organizzata dalla community WindowServer.it

Per ulteriori info e per iscrivervi alla Roundtable visitate il sito http://www.infrastructureday.com/online/

Non mancate.

Nic