Ciao a tutti,

Lunedì 28 Ottobre ci sarà un IT CAMP gratuito presso la sede di ROMA di Microsoft Italia.

Argomento del Camp saranno le novità relative alla virtualizzazione introdotte in Windows Server 2012 e Windows Server 2012 R2.

Tutti coloro che vogliono iscriversi possono farlo al seguente link

https://msevents.microsoft.com/cui/EventDetail.aspx?culture=it-IT&EventID=1032568884&IO=HjpCDsxryVsAfjI00WyWqA%3d%3d

Ci sarà la possibilità di sperimentare tutte le novità di Hyper-V con dei fantastici laboratori! Quindi non mancate!!!

Io sarò lo speaker ufficiale della giornata, quindi non avete scuse! :-)

Vi aspetto!

Date anche un'occhiata agli altri eventi in programma sul blog Technet Italia al link

http://blogs.technet.com/b/italy/archive/2013/10/22/preparati-ad-una-settimana-di-grandi-eventi.aspx

 

Nic

Logo_Windows_Server_2012_R2_e_Windows_8.1

Microsoft_IT_Camps

SID online

La Server Infrastructure Days Online è la prima conferenza totalmente Live GRATUITA organizzata dalla community WindowServer.it in collaborazione con Microsoft Italia dedicata alle ultime tecnologie proposte da Microsoft.

La conferenza sarà composta da due giornate interamente dedicate ai nuovi prodotti Server e Client Microsoft: Windows Server 2012 R2, Windows 8.1, System Center 2012 R2 e Windows Azure, che verranno resi disponibili al pubblico il 18 Ottobre 2013.

Le sessioni della conferenza saranno erogate da speaker di altissima competenza tecnica che ogni giorno lavorano con queste tecnologie e che sono premiati da Microsoft con il titolo MVP (Most Valuable Professional).

Io terrò due sessioni:

  • WS04 - Windows Server 2012 R2: Your New Storage Appliance
  • WS05 - Windows Server 2012 R2: What's New in Remote Desktop Services

Vi aspettiamo il 24 e 25 Ottobre 2013. L'evento sarà trasmesso grazie alla piattaforma Microsoft Lync e potrete interagire con i nostri speaker in modalità Live. E ricordate: è GRATUITO!!

Iscriviti alla Server Infrastructure Days Online

A presto!

Nic

Uno dei problemi più critici per chi gestisce la posta elettronica è assicurarsi che nessuna mail vada persa. Sicuramente viene effettuato il backup del server di posta, ma quanti di voi ne provano realmente il ripristino? E allora può capitare che nel momento in cui si verifica un problema si scopre di non avere backup consistenti o di non sapere qual è la corretta procedura di ripristino.
Mi capita spesso di lavorare con Microsoft Exchange Server, fin dalla versione 5.5, ed una delle problematiche più note è quella relativa al disaster recovery, che anche se negli anni è migliorata, rimane uno dei problemi più sentiti. I problemi possono essere poi molteplici, dal ripristino dell’intero database, alla singola cassetta postale, fino ad arrivare al singolo messaggio di posta elettronica.

Cercando in rete un software adatto a gestire queste situazioni (sopratutto il ripristino di un singolo messaggio) ho scoperto Ontrack Powercontrols (versione per Exchange).

PowerControls offre agli amministratori IT una soluzione semplice, veloce ed economica per gestire operazioni di recupero, ripristino, migrazione e consolidamento di dati in ambiente Microsoft Exchange:

  • Recupero granulare, a livello di singola email, da backup esistenti o file EDB
  • Ripristino su un file PST o direttamente sul server di produzione
  • Potente motore di ricerca, anche su più mailbox contemporaneamente
Ontrack_Powercontrols_0

La nuova versione Ontrack PowerControls 7.0 introduce il supporto a Microsoft Exchange Server 2013.

Potete effettuare il backup col software che preferite e PowerControls vi permetterà poi di accedere al database EDB di Exchange ed estrarne i dati, oppure di accedere ad un server Exchange online nella vostra infrastruttura.

Tramite il software ExtractWizard e con appositi Add-on, PowerControls è in grado di accedere ai backup effettuati da:

  • Windows NT Backup
  • Symantec Backup Exec
  • EMC NetWorker
  • CA ARCserve Backup
  • Symantec NetBackup
  • IBM Tivoli Storage Manager
  • HP Data Protector
  • CommVault Simpana
  • UltraBac
  • Native backups

Ontrack PowerControls ripristina:

  • intere mailbox o singole email
  • allegati, voci di calendario, contatti
  • le cartelle pubbliche
  • i “Personal Archive” e i “Recoverable Items” di Microsoft Exchange Server

Il processo di ripristino è davvero facile:

Ontrack_Powercontrols_1
 
Anche le schermate sono molto intuitive e permettono di usare il prodotto velocemente, subito dopo averlo installato. Powercontrols può essere installato sul server Exchange oppure su una postazione di lavoro. Unico prerequisito è che ci sia Outlook installato.
Subito dopo l’avvio del programma appare un wizard che ci chiede qual’è la fonte da cui vogliamo estrarre le mail:

  • File PST
  • Content Analysis Store
  • Microsoft Exchange (singola mailbox)
  • Microsoft Exchange (tutte le mailbox)

Ontrack_Powercontrols_2

Dopo aver scelto la fonte sarà possibile estrarre intere cartelle oppure le singole mail, come mostrato in figura

Ontrack_Powercontrols_3

In pochi clic sarete quindi capaci di ripristinare singoli elementi, senza dover ricorrere a software di backup che effettuano i brick-level backup.

Per approfondimenti:
- sul sito: http://www.ontrackdatarecovery.it/prodotti-software-hardware/funzionalita-prodotto/migrazione-recupero-dati-exchange/
- demo (video in inglese): http://www.krollontrack.co.uk/flash/demo-opc/index.html
- video tecnici: http://www.ontrackdatarecovery.it/ontrack-powercontrols-demo/
- novità della versione 7: http://www.ontrackdatarecovery.it/library/krollontrack_opc7_whatsnew.pdf

Inoltre è disponibile una versione del software anche per MS SharePoint.

Che dire?? Da provare assolutamente! Io ne sono rimasto davvero entusiasta!

Nic