Come esperto di Application Virtualization e di Desktop Virtualization sono diventato il moderatore del Corner Tecnico del sito www.BYOD.it

BYOD è la sigla di Bring Your Own Device, un fenomeno articolato ed estremamente multidisciplinare che da qualche tempo si sta diffondendo nelle aziende di una certa dimensione e che sono geograficamente dislocate sul territorio, con diverse sedi, magari anche internazionali.

Questa nuova Community vuole dare un contributo a tutti coloro che sono interessati  a comprendere meglio il fenomeno BYOD e a determinare di volta in volta soluzioni e best practice da adottare nella realtà.

L’Enterprise Mobility, il BYOD, la Consumerizaztion dell’IT e il Cloud Computing stanno davvero cambiando il nostro modo di lavorare e la “Virtualizzazione” riveste un ruolo chiave in tutto questo.
Non è facile capire quali siano i limiti fisici degli scenari e dove la gestione dei diversi dispositivi che utilizziamo ogni giorno (Cellulari, Smartphone, Tablet, Notebook,ecc.) inizi o finisca.
Sicuramente ogni giorno ci scontriamo con gente che vuol accedere alla posta aziendale  dal proprio cellulare personale oppure vuole connettersi da casa al proprio pc in ufficio e lavorare come se fosse seduto di fronte la scrivania.
Senza considerare tutti quegli utenti mobili che per motivi di lavoro sono costretti a spostarsi ma hanno l’esigenza di raggiungere velocemente e facilmente i dati aziendali.

Vi invito quindi a dare un'occhiata al nuovo sito ed entrare a far parte di questa nuova Community. Ci vediamo su BYOD.it !

Nic

Oggi vi segnalo un interessantissimo whitepaper di Ruben Spruijt (Microsoft MVP, Citrix CTP e VMware vExpert) dal titolo Application Virtualization Smackdown.
Ruben riassume in questo documento una completa overview per gli IT Manager che vogliono sapere come realizzare dei Workplace e che vogliono sapere come distribuire scenari basati sulla virtualizzazione dei Desktop e delle Applicazioni.

Accesso sicuro da qualsiasi luogo, applicazioni basate sul web, Connection Brokering e Application streaming and virtualization sono gli ingredienti giusti per rendere la lettura del documento utile  a comprendere quale sia il miglior prodotto di Remote Display Protocol che risponde alle proprie esigenze aziendali e quale sia la migliore strategia di Application Virtualization, considerando i diversi player di mercato (Cameyo, Citrix, Numecent, Microsoft, Spoon, Symantec e VMware).

Non mi resta che augurarvi una buona lettura con Application Virtualization Smackdown di Ruben Spruijt!

Nic

 

Quest'anno sarò anche io uno degli speaker del .Net Campus 2013!!

Il .NET Campus è la più grande conferenza tecnica italiana GRATUITA su tecnologia Microsoft con i suoi 2.344 iscritti dell’edizione 2012. Le oltre 70 sessioni, sono suddivise in track tematici paralleli e tenute da speaker di fama nazionale e internazionale.

Io terrò due sessioni:

  • Quickly build test labs using Hyper-V 3.0
  • Windows Server 2012 Failover Cluster

L’edizione 2013 ospiterà inoltre le finali italiane di Imagine Cup, concorso Microsoft per studenti su scala mondiale che premia i migliori progetti realizzati con tecnologia Microsoft.

Oltre all’aspetto tecnico, l’evento è unico nel suo genere in quanto, grazie anche alla collaborazione del gruppo dei Microsoft Student Partner, la conferenza rappresenta un momento unico dove professionisti, aziende e studenti possono incontrarsi per confrontare i loro mondi e unire le loro esperienze.

Partecipate a questo evento per incontrare i maggiori esperti italiani sulla piattaforma .NET, gli autori dei libri piĂą interessanti, le persone di Microsoft, gli appassionati delle Community e le aziende leader che operano nel settore IT. Iscrivetevi qui!

Io ci sarò! e Voi??? Vi aspetto a ROMA il 13 Aprile presso la Facoltà di Ingegneria dell'Università degli Studi di Roma Tre!

Nic